Sabato 30 e domenica 31 ottobre le celebrazioni dell’85° anniversario della fondazione dell’Associazione orobica

 “Se non vivi per servire non servi per vivere”, “il dono è un piccolo gesto, una parte di me che dò agli altri per aiutarli”, “donare è un gesto naturale da fare”

Questa è l’essenza della donazione di sangue e plasma, il significato profondo che sta dietro a un gesto semplice e fondamentale al tempo stesso. Un valore sempre attuale, condiviso e raccontato dai donatori in occasione dell’85° anniversario della fondazione di Avis Comunale Bergamo

Significato che rispecchia perfettamente la generosità dei donatori bergamaschi e il fattivo operato dell’Associazione cittadina che, sotto il messaggio “Bergamo dona sangue da 85 anni… continuiamo a donare insieme”, ha voluto racchiudere le iniziative di sabato 30 e domenica 31 ottobre – che hanno visto una grande partecipazione di  pubblico, in presenza e da remoto sul canale YouTube di Avis – per festeggiare i suoi 85 anni di attività: dopo un primo momento di raccoglimento, si è tenuta la Santa Messa, l’intervento delle autorità, la consegna delle benemerenze associative e la presentazione dell’edizione anastatica del libro “La trasfusione e i volontari del sangue”.

Due giornate con un fitto programma: le celebrazioni dell’anniversario sono iniziate sabato 30 ottobre, con la benedizione, l’omaggio floreale in ricordo dei donatori deceduti – durante la pandemia e non – e la recita della Preghiera del Donatore, presso il cimitero di Bergamo.

Omaggio floreale al Monumento – Cimitero Monumentale di Bergamo

La ricorrenza vera e propria ha preso il via domenica 31 ottobre, con la Santa Messa presso la Chiesa Prepositurale di Santa Maria Immacolata delle Grazie

Labari alla S. Messa Chiesa Prepositurale di Santa Maria Immacolata delle Grazie

e, a seguire, presso la “Sala Oggioni” del Centro Congressi Papa Giovanni XXIII si è tenuto il saluto istituzionale del Presidente Onorario Mario Rivola e delle autorità presenti: Oscar BianchiPresidente AVIS Regionale Lombardia, Artemio TrapattoniPresidente AVIS Provinciale Bergamo (intervenuto con un videomessaggio), Brunella Conca Vice Presidente Vicario CSV Bergamo, Maurizio BonomiPresidente CRI Bg, Maurizio MeloniConsigliere Esecutivo Della FCB Onlus, Fabio Pezzoli Direttore Sanitario ASST Papa Giovanni XXIII, Marcella MessinaAssessore Comune di Bergamo, Romina RussoConsigliere Provincia Di Bergamo, Gianpietro ZanoliVice Presidente Vicario AIDO Prov. di Bergamo, Carmen Pugliese – ADMO, Mario MorottiDuca Piazza Pontida, Tiziano Dotti e Guido MarinoD.I.G.O.S. di Bergamo, Alessandro NerviComandante Provinciale Carabinieri di Bergamo, Domenico MarinoViceprefetto aggiunto della Provincia di Bergamo. Intervenuta anche la Presidente di ENS Bergamo Veronica Quadri, che ha annunciato la nascita della nuova collaborazione tra l’Avis Comunale e la sezione provinciale bergamasca dell’Ente Nazionale Sordi.

A seguire, Piero Marcellini, pluripremiato donatore, insegnante ed ex direttore della Scuola di Teatro alle Grazie, ha presentato l’edizione anastatica del libro “La trasfusione e i volontari del sangue” (a cura del Dott. Vittorio Formentano), volume che ripercorre il primo decennio (1928-1938) della storia dell’Associazione di volontariato più numerosa d’Italia.

Infine, dopo il discorso del Presidente Paolo Comana e le video-testimonianze dei donatori, si è svolta la consegna delle benemerenze associative in oro per il 2020 e 2021 a 60 donatori.

“Il messaggio che abbiamo scelto di lanciare in occasione di questo importante traguardo raggiunto dalla nostra Associazione, riassume il passato e prospetta il futuro di Avis Comunale Bergamo. Rivolgo a tutti l’invito ad aderire all’Avis e a dedicarsi all’Associazione, per confermare e rafforzare ulteriormente l’andamento positivo delle donazioni registrato ad oggi in rapporto al 2020 – annus horribilis – ma, e soprattutto, al 2019. Questo andamento certifica la generosità dei bergamaschi, che ha saputo resistere e superare anche la pandemia”.

Paolo Comana, Presidente di Avis Comunale Bergamo

Fotografie di @Vincenzo Lombardi – Album completo su Facebook

Un grazie particolare a Laura Consoli che ha condotto splendidamente il nostro evento.

Hanno scritto di noi…